Home » La Compagnia

CURRICULUM TERESA PEDRONI

Teresa Pedroni si occupa di teatro dal 1978 diplomatasi alla scuola di Alessandro Fersen. Da sempre interessata al rapporto letteratura-teatro, ha trovato in Giuliano Vasilicò uno dei rappresentanti più significativi di questo tipo di operazione. Da questo incontro è nata una collaborazione artistica durata dal 1978 sino alla messa in scena del romanzo “L’uomo senza qualità” di Robert Musil nel 1984 al Teatro Valle. Privilegia la messa in scena di spettacoli ispirati a romanzi emblematici di autori contemporanei rappresentativi di un’epoca e delle sue problematiche sociali e spirituali. Nel 2008 viene invitata a fare parte del Comitato Scientifico Fondazione Fersen. Dal 2012 è docente per il corso di regia organizzato dall’Engim.

La Compagnia Teatrale Diritto e Rovescio nasce nel 1986 con Massimo e Teresa Pedroni, utilizzando una vecchia etichetta rimasta nel cassetto dalla fine degli anni ’70. L’impegno era quello di percorrere nuovi sentieri drammaturgigi. Nel 1988 con “La zattera dei morti” di H. Muelller, per la regia di Gianfranco Varetto, con Massimo Pedroni e Carlotta Barilli, nella stagione 1988/1989 “Giorno d’estate ” di Mrozek con la regia di Giovanni Pampiglione con Massimo Pedroni e Carlotta Barilli,  nel 1990 “Sit venia verbo” regia di Gianfranco Varetto, con Massimo Pedroni.

TEATROGRAFIA

 2016

‘Il segreto di Chet Baker’ di R. Cotroneo. Con Massimo Popolizio e Javier Girotto. Cura registica Teresa Pedroni. Teatro Franco Parenti di Milano

‘Serata Kafka’ con Roberto Herlitzka. Musiche dal vivo con Alessando Di Carlo (clarinetto) e Adriano Di Carlo (fisarmonica).Cura registica di Teresa Pedroni. Teatro di Villa Torlonia di Roma, all’interno della manifestazione ‘La Notte dei Musei’

“Gli ultimi tre giorni di Fernando Pessoa” di A. Tabucchi. Con Massimo Popolizio, Gialuigi Fogacci, Isabella Mangano (voce ) e Felice Zaccheo (chitarra portoghese). A cura di Teresa Pedroni. Teatro Olimpia di Vecchiano

“Le città invisibili” di Italo Calvino. Con Massimo Popolizio e Javier Girotto. A cura di Teresa Pedroni. Assisi Teatro degli Instabili.

2015

“Il segreto di Chet Baker”  di Roberto Cotroneo. Con Massimo Popolizio e Javier Girotto.  A cura di Teresa Pedroni.  Teatro Vascello di Roma.

“Serata Kafka” con Roberto Herlitzka , musiche Alessandro De Carlo e Adriano De Carlo. A cura di Teresa Pedroni. Festival I Solisti del Teatro di Roma

2014

“Gli ultimi tre giorni di Fernando Pessoa” di Antonio Tabucchi, versione teatrale a cura di Teresa Pedroni, con Massimo Popolizio e Gianluigi Fogacci, Palazzo Braschi , in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.

“Le città invisibili” di Italo Calvino, con Massimo Popolizio e Javier Girotto, Festival Fontanone Estate.

2013

“Gli ultimi tre giorni di Fernando Pessoa” di Antonio Tabucchi con Massimo Popolizio e Gianluigi Fogacci al Teatro di Radio3 Via Asiago, al Teatro Vascello.

“Kafka Dream”, da F. Kafka, con Gianluigi Fogacci, Luchino Giordana, Teresa Pascarelli, Simone Faucci, Elena Stabile, Alessandro Marano al Forum Austriaco di Cultura di Roma e al Museo Nazionale Romano di Palazzo Altemps in occasione di “Una notte al Mueo”.

2012

“Girotondo” di Arthur Schintzler con Gianluigi Fogacci, Teresa Pascarelli, Alessandra Celi, Simone Faucci e Elena Stabile all’Istituto di Cultura Austriaco nel 150esimo anno dalla nascita dello scrittore

“Saudades” di Antonio Tabucchi con Massimo Popolizio, Gianluigi Fogacci, Teresa Pascarelli, Luchino Giordana, Gianluigi Pizzetti al Teatro Belli di Roma

2011

“Le Vite degli Altri”di Albert Ostermaier, con Gianluigi Fogacci, Daniele Salvo, Paolo Serra, Teresa Pascarelli, Roberto Posse e Simone Faucci, nell’ambito della Rassegna della Nuova Drammaturgia Tedesca al Teatro Belli di Roma, e nella manifestazione Roma in Scena promossa da Zetema.

“Le Città Invisibili” di Italo Calvino, con Massimo Popolizio e Javier Girotto Festival di Spoleto e Villa Celimontana (Roma)

2010

“Le Città Invisibili” di Italo Calvino, con Massimo Popolizio e Javier Girotto all’Ara Pacis di Roma, nell’ambito della Rassegna Roma in Scena organizzata da Zètema

“Gli ultimi tre giorni di Fernando Pessoa”, con Joop Keesmaat al Festival di Herfurt (Olanda)

2009

“Elisabetta II”di Thomas Bernhard”, prima nazionale con Roberto Herlitzka, Teatro Vittoria di Roma (e in tournée)

“Teatro sintetico futurista – Elettricità sessuale” e “Concerto a due voci per futuristi” di Marinetti, Palazzeschi con Roberto Herlitzka, Auditorium Ara Pacis – Teatro Belli di Roma

2008

“Tre Cavalli”di Erri De Luca con Massimo Popolizio al Festival La Versiliana

“Sostiene Pereira” di Antonio Tabucchi con Paolo Ferrari in scena al Teatro Carcano di Milano (e in tournée)

2007

“Il Persecutore”di Julio Cortàzar con Massimo Popolizio al Festival di Borgio Verezzi

“Sostiene Pereira” di Antonio Tabucchi con Paolo Ferrari in scena al Teatro Valle di Roma.

2005

“Sostiene Pereira” di Antonio Tabucchi con Paolo Ferrari in scena al Teatro Stabile di Torino e al Teatro La Pergola di Firenze (tournèe)

2002

“Notturno Indiano” di Antonio Tabucchi con Andrea Giordana in scena al Teatro Valle di Roma e al Festival des Italiens a Parigi nel 2003.

2000

“Gelo” dall’omonimo romanzo di Thomas Bernhard con Roberto Herlitzka in scena al Teatro Politecnico di Roma e poi in tourné nella stagione 2002

1999

“Il Ciambellone” di Achille Campanile al Teatro Belli di Roma

1998

“Filottete” di Sofocle con Virginio Gazzolo al Festival La Versiliana e al Festival Taormina Arte

1997

“Un sogno a Lisbona ” di Alberto Bassetti, dal romanzo “Requiem” di Antonio Tabucchi, con Antonio Fattorini al Teatro Duse di Bologna ripreso nella stagione teatrale successiva

1996

“Sintesi Futuriste” al Palazzo delle Esposizioni di Roma e nella Rassegna ETI del Teatro Italiano a Parigi

1996

“Semplicemente Complicato” di Thomas Bernhard con Roberto Herlitzka al Festival di Asti, al Mittelfest e al Teatro Belli di Roma

1995

“I Dialoghi Mancati” di Antonio Tabucchi con Roberto Herlitzka (premio IDI per la migliore interpretazione) al Teatro Belli di Roma e al Teatro dell’Orologio e al Festival Caserta al Borgo

 

 

DIRITTO E ROVESCIO COMPANY CORRICULUM

Teresa Pedroni has been working in the theatre industry since 1978. She graduated at the Alessandro Fersen School. She has always been interested in the relationship between literature and theatre and she identified in Giuliano Vasilicò one of the most important representative of this connection. With him she started an artistic collaboration which lasted until 1984, the year of the staging of the Musil’s novel The Man Without Qualities at the Teatro Valle. Teresa Pedroni favours the mise-en-scene of shows inspired by emblematic contemporary authors who represent the social and spiritual problems of a particular age. In 2008 she has been invited to take part of the Comitato Scientifico Fondazione Fersen and from 2012 she is a teacher at the direction course organized by the Enigm.

2016

“Gli ultimi tre giorni di Fernando Pessoa” by A. Tabucchi. With Massimo Popolizio, Gianluigi Fogacci, Isabella Mangano (voice) and Felice Zaccheo (portuguese guitar) at the Olimpia Theatre in Rome.

“Le città invisibili” by Italo Calvino. With Massimo Popolizio and Javier Girotto at Teatro degli Instabili in Assisi – Italy and also performed at the Vascello Theatre in Rome.

2015

“Il segreto di Chet Baker” by Roberto Cotroneo. With Massimo Popolizio and Javier Girotto at the Vascello Theatre in Rome.

“Serata Kafka” with Roberto Herlitzka, music by Alessandro De Carlo and Adriano De Carlo. The the Festival “I solisti del teatro” in Rome.

2014
“Gli ultimi tre giorni di Fernando Pessoa” by Antonio Tabucchi with Massimo Popolizio and Gianluigi Fogacci at the Palazzo Braschi of Rome within Zetema show.

“Apuntamento con Tabucchi…sostiene Pereira” by Antonio Tabucchi with Massimo Popolizio, Gianluigi Fogacci, Teresa Pascarelli, Luchino Giordana, Gianluigi Pizzetti at the Teatro Belli in Rome

“Le Città Invisibili” by Italo Calvino, with Massimo Popolizio and Javier Girotto Festival Fontanone Estate (in Rome)

2013

“Gli ultimi tre giorni di Fernando Pessoa” by Antonio Tabucchi with Massimo Popolizio and Gianluigi Fogacci at the Teatro di Radio3 Via Asiago, and at the Teatro Vascello.

“Kafka Dream”  by F. Kafka, with Gianluigi Fogacci, Luchino Giordana, Teresa Pascarelli, Simone Faucci, Elena Stabile, Alessandro Marano at the Forum Austriaco di Cultura di Roma and at the Museo Nazionale Romano di Palazzo Altemps during Una notte al Museo.

2012
“Girotondo” by Arthur Schintzler with Gianluigi Fogacci, Teresa Pascarelli, Alessandra Celi, Simone Faucci and Elena Stabile at the Austrian Institute of Culture during the author’s 150th birth anniversary.

“Saudades” by Antonio Tabucchi with Massimo Popolizio, Gianluigi Fogacci, Teresa Pascarelli, Luchino Giordana, Gianluigi Pizzetti at the Teatro Belli in Rome.

2011
“Le Vite degli Altri “  by Albert Ostermaier, with Gianluigi Fogacci, Daniele Salvo, Paolo Serra, Teresa Pascarelli, Roberto Posse and Simone Faucci, during the New German drammaturgy festival at the Teatro Belli in Rome, and in the event Roma in Scena promoted by Zetema.

“Le Città Invisibili” by Italo Calvino, with Massimo Popolizio and Javier Girotto Festival di Spoleto e Villa Celimontana (in Rome)

2010
“Le Città Invisibili” by Italo Calvino, with Massimo Popolizio and Javier Girotto at the Ara Pacis in Roma, during the event Roma in Scena promoted by Zètema

“Gli ultimi tre giorni di Fernando Pessoa”, with Joop Keesmaat at the Herfurt Festival.

2009
“Elisabetta II ” by Thomas Bernhard, national Premiere with Roberto Herlitzka, Teatro Vittoria in Roma (and then in tour)

“Teatro sintetico futurista” –” Elettricità sessuale and Concerto a due voci per futuristi “by Marinetti, Palazzeschi with Roberto Herlitzka, Auditorium Ara Pacis – Teatro Belli in Roma

2008
“Tre Cavalli” by Erri De Luca with Massimo Popolizio at the Festival La Versiliana.
2008 Sostiene Pereira by Antonio Tabucchi with Paolo Ferrari at the Teatro Carcano in scena al Milan (and in tour)

2007
“Il Persecutore” by Julio Cortàzar with Massimo Popolizio at the Borgio Verezzi Festival.

“Sostiene Pereira” by Antonio Tabucchi with Paolo Ferrari at the Teatro Valle in Rome.

2005

Sostiene Pereira” by Antonio Tabucchi with Paolo Ferrari at the Teatro Stabile in Turin and at the Teatro La Pergola in Florence (in tour)

2002
“Notturno Indiano” by Antonio Tabucchi with Andrea Giordana at the Teatro Valle in Rome and at the Festival des Italiens in Paris in 2003.

2000
“Gelo” by the same name novel by Thomas Bernhard  with Roberto Herlitzka at the Teatro Politecnico in Rome and then in tour in 2002

1999
Il Ciambellone” by Achille Campanile at the Teatro Belli in Rome

1998
“Filottete” by Sofocle with Virginio Gazzolo at the Festival La Versiliana and at the Festival Taormina Arte

1997
Requiem” by Antonio Tabucchi with Antonio Fattorini at the Teatro Duse in Bologna, which has been performed also in the following season

1996
“Sintesi Futuriste” at the Palazzo delle Esposizioni in Rome and during the show ETI at the Teatro Italiano in Paris

Semplicemente Complicato ” by Thomas Bernhard with Roberto Herlitzka at the Asti Festival, at the Mittelfest and at the Teatro Belli in Rome.

1995
“I Dialoghi Mancati ” by Antonio Tabucchi with Roberto Herlitzka (IDI award for the best interpretation) at the Teatro Belli in Rome and at the Teatro dell’Orologio and a the Festival Caserta al Borgo

From 1982 to 1993 she curated the direction of various shows: Steppenwolf by Herman Hesse, Fräulein Else by Arthur Schnitzler, The Legend of the Holy Drinker by Joseph Roth, Tonio Kröger by Thomas Mann, The Monastery of Sendomir extracted by Helga’s Hautpmann, Hunger from the same name novel by Knut Hamsun and Studio su Celine by Ferdinand Celine. These shows have been performed in the most important Italian theatres and they have been invited to several foreign festivals.

Experiences in radio as theatrical director in the  “I dialoghi mancati”, 1995,
Club d’ascolto Pianeta Futurista, a radio show composed of 5 episodes, 1997
Contact us: telephone number + 39 06 68805984, email dirittoerovescio7@gmail.com

INFORMAZIONI SULLA TRASPARENZA